Return to site

Fuori Tutti 12 torna il cinema con "Addetti ai lavori"

Ancona la crisi, il cantiere navale nel corto girato nel 2012 con Fabrizio Ferracane e Lucia Mascino

ANCONA - Dopo la parentesi con il teatro e la poesia, Fuori Tutti 12 sarà dedicato nuovamente al cinema.

L’originale format ideato da CNA Cinema e Audiovisivo Marche e che ha come titolo Artisti delle Marche in rete per r(E)sistere questa volta omaggia la settima arte presentando il cortometraggio Addetti ai lavori firmato nel 2012 da Alessandro Lentati (regia) e Paolo Marasca (soggetto e co-autore della sceneggiatura), attuale assessore alla cultura del Comune di Ancona. Protagonisti del film prodotto dalla Guasco (Ancona), sono Fabrizio Ferracane e Lucia Mascino.

Prima della possibile dismissione, il cantiere navale cittadino (nel corto quello di Ancona), lascia a casa, in esubero la maggior parte dei suoi dipendenti. Mentre uno di questi, intervistato da una tv locale, si sforza di descrivere le sensazioni di chi costruisce navi, la città si prepara a una grande manifestazione di protesta. Lorenzo, giovane ed energico operaio trova nel sorriso della moglie e nell’impegno politico la forza necessaria per andare avanti. Prenderà il posto di Lucio (Fabrizio Ferracane) fulcro della narrazione, che invece sembra aver ceduto e si concentra su una piccola, individuale e malinconica forma di sopravvivenza: la costruzione di un modellino navale da varare in solitudine, senza nemmeno l’appoggio di una famiglia che, come un animale malato, tiene a distanza di sicurezza da sè stesso. A far da contrappunto al suo dramma e alla grinta del più giovane collega, un manager che sembra, nella sua miope ambizione, ormai lontano da ogni contatto col reale e dunque, forse, più solo di ogni altro protagonista della vicenda. Nell’incontro tra intimità e mitologia cantieristica, il racconto non fornisce soluzioni, ma storie d’identità sospese.

Nella pellicola della Guasco spicca l’interpretazione di Fabrizio Ferracane, attore di cinema e televisione. Con numerosi premi (Nastri d’Argento, David di Donatello e Globi d’oro), è stato tra i candidati come attore non protagonista agli ultimi David di Donatello per la sua interpretazione del boss di Cosa Nostra Pippo Calò nell’ultimo film Il Traditore di Marco Bellocchio. Nel cast anche l’attrice anconetana Lucia Mascino, con un curriculum alle spalle da far tremare i polsi. Interprete di almeno una cinquantina di produzioni per il teatro oltre ad una trentina di film e una decina di fiction per la televisione.

Completano il cast: Roberto Zibetti; Marco Monti; Mara Di Maio; Francesco Giarlo; Roberta Sarti; Luca Talevi; Bruno Santochirico; Gustavo Capitò; Massimiliano Miecchi; Fabrio Giri; Francesco Pinna. Produttore esecutivo: Fabrizio Saracinelli.

La dodicesima puntata sarà visibile oltre che in rete sul canale Youtube di Cna Cinema Marche, sul sito e sulla pagina Facebook di Cna Cinema Marche, anche sulle emittenti televisive: Tv Centro Marche; TVRS; Tele 2000; Fano Tv; Rossini Tv; Vera Tv e Icaro Tv.

L’iniziativa, non a scopo di lucro, è completamente gratuita e richiede una semplice liberatoria da parte degli artisti che possono inviare video e/o contributi alla mail: cnacinemamarche@gmail.com

FUORI TUTTI 12 visibile dalle ore 12.00 del 11/05/2020

https://youtu.be/hKUibDLvpOQ

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly