Return to site

Cinema: una generazione in crisi nel cortometraggio “Autoritratto con arma” di Giovanni Ortoleva ambientato nella campagna marchigiana

Al via il crowdfunding del progetto che sarà interamente girato nel bosco di Canfaito, in provincia di Macerata, “Un cortometraggio in tempo di crisi”. Il progetto si è aggiudicato il Bando della Regione Marche

 

 

Marche, 18 marzo – Al via la campagna di crowdfunding “Cinema e teatro uniti per un corto in tempo di crisi” per la produzione del cortometraggio Autoritratto con Arma di Giovanni Ortoleva, giovane regista di teatro e cinema (menzione speciale alla Biennale di Venezia), ideato dal produttore marchigiano, Stefano Mutolo per la sua Berta Film, azienda di produzione cinematografica associata a CNA Cinema e Audiovisivo Marche e Toscana. La campagna sarà online da oggi fino al 9 aprile sul portale www.produzionidalbasso.com.

Dopo aver vinto il bando della Regione Marche per l’audiovisivo la produzione lancia un appello per sostenere il cortometraggio che sarà girato quasi interamente nel bosco di Canfaito (provincia di Macerata), nato anche “per valorizzare il territorio dove sono cresciuto – ha spiegato Mutolo – dato che sarà interamente girato nei boschi delle montagne maceratesi e poi inviato ai maggiori festival internazionali di cortometraggi. Grazie alla Regione Marche abbiamo avuto la possibilità di credere nel cinema, oggi più che mai, in un momento storico in cui il cinema è in crisi”. 

Per la prima volta dietro la macchina da presa, Ortoleva racconta la presa di coscienza di una generazione alla ricerca di un’identità rubata. Ambientata nel territorio marchigiano la storia vede il giovanissimo protagonista portato a forza dal padre ad una battuta di caccia, durante la quale gli si presenterà l’occasione di ribellarsi, aiutato da una natura complice nel suo processo di autodeterminazione.

La sceneggiatura firmata da Ortoleva con Bartolomeo Pampaloni, regista premiato al Film Festival di Roma che curerà la fotografia del corto, unisce due settori profondamente toccati dalla crisi pandemica con l’obiettivo di promuovere una concreta sinergia tra i due mondi.

Per sostenere il cortometraggio, che ha ricevuto il sostegno della Regione Marche, Berta Film ha lanciato la campagna di crowdfunding disponibile all’indirizzo: bit.ly/3eskm2D

Info e contatti:

Stefano Mutolo (Amministratore Berta Film): 3280347987

stefano@bertafilm.com

Carolina Pezzini (Produttrice creativa Berta Film): 3337964048

carolina@bertafilm.com

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly